menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Sbanda e finisce nel canale: l'auto si ribalta, gravissima una giovane donna

E' ricoverata in gravi condizioni al Civile la 39enne che mercoledì sera è uscita di strada a bordo della sua Fiat Idea, a Mezzane di Calvisano

E' uscita da strada da sola, sulla Sp69 in territorio di Mezzane, frazione di Calvisano, in direzione Carpenedolo: si è ribaltata a bordo della sua Fiat Idea dopo aver perso improvvisamente il controllo del mezzo, per cause ancora in corso di accertamento da parte della Polizia Stradale. Lo schianto mercoledì sera poco dopo le 20: la vittima è una giovane donna di 39 anni, ricoverata in gravissime condizioni al Civile.

Rianimata a lungo sul posto prima di essere trasferita d'urgenza in ospedale. Per lunghi attimi si è temuto il peggio: i soccorritori l'hanno trovata ancora all'interno della sua auto, priva di sensi. Le procedure sanitarie hanno però avuto esito positivo. E la donna è ancora viva, ricoverata in ospedale, ma con ferite in tutto il corpo e un trauma cranico.

Auto ribaltata nel canale

A dare l'allarme alcuni automobilisti di passaggio che avrebbero assistito in diretta alla scena. In pochi minuti sul posto, oltre alla Polstrada, anche l'ambulanza, l'automedica e i Vigili del Fuoco. Pare che la 39enne, mentre percorreva un rettilineo, abbia cominciato a sbandare senza più riprendersi.

Fino a concludere la sua folle corsa in un canale, con le ruote all'insù. Tutto è possibile, gli accertamenti sono in corso: due le ipotesi al vaglio degli agenti, sia quella di un malore – probabile, visto il caldo – sia quella di un'azzardata distrazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: il Comune bresciano che ha contagi da zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento