Incidenti stradali

Moto si schianta, in sella coppia di fidanzati: lui è gravissimo

Illesa la sua fidanzata, seduta dietro: in gravi condizioni (e in prognosi riservata) il centauro di 30 anni che domenica pomeriggio intorno alle 16.15 è finito fuori strada a Caino

Foto d'archivio

Incidente stradale domenica pomeriggio a Caino, intorno alle 16.15 sulla Ss237 del Caffaro lungo le Coste di Sant'Eusebio: una moto Aprilia RSV4 ha improvvisamente sbandato in curva, finendo sulla ghiaia. A bordo una coppia di giovani motocilisti: il ragazzo alla guida, bergamasco di 30 anni, e la sua fidanzata 23enne seduta dietro.

Non è ancora chiara la dinamica della caduta: sul posto per i rilievi una pattuglia della Polizia Stradale. Praticamente illesa la ragazza, che non ha avuto nemmeno bisogno di essere ricoverata, è invece in gravissime condizioni (in prognosi riservata) il 30enne che stava guidando la moto.

E' stato soccorso e stabilizzato sul posto, intubato e poi trasferito d'urgenza in ospedale, al Civile, in codice rosso e in elicottero. I medici si sono fatti calare dall'elicottero, mentre il mezzo atterrava poco più in là: il ferito è stato poi accompagnato al luogo dell'atterraggio dall'ambulanza dei volontari di Odolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moto si schianta, in sella coppia di fidanzati: lui è gravissimo

BresciaToday è in caricamento