Incidenti stradali San Bartolomeo / Via Stretta

Cristoforo Blanchetti: ucciso a 44 anni da un automobilista ubriaco

L'uomo al volante dell'auto che ha travolto il suo 'scooterone' è risultato positivo all'alcotest. Ora si attendono i risultati definitivi delle analisi. I funerali saranno celebrati lunedì pomeriggio a Lumezzane

Cristoforo Blachetti

Dovrebbero arrivare tra lunedì e martedì i risultati delle analisi del sangue del 34enne moldavo che, la notte di venerdì, ha ucciso il 44enne Cristoforo Blanchetti, travolgendolo con la sua Opel Zafira mentre percorreva via Stretta in sella al suo 'scooterone' Malaguti.

Il test effettuato subito dopo l'incidente ha rilevato un tasso alcolico superiore ai limiti di legge. La dinamica dello scontro frontale, d'altronde, aveva subito fatto sospettare a un colpo di sonno o a uno stato psico-fisico alterato: una lunga sbandata praticamente in rettilineo.

Blanchetti un anno fa aveva aperto il negozio di bricolage “Brico Brixia” in via Europa, assieme a un socio che lo ricorda commosso come “un grandissimo lavoratore”. Le esequie saranno celebrate lunedì a Lumezzane.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cristoforo Blanchetti: ucciso a 44 anni da un automobilista ubriaco

BresciaToday è in caricamento