Incidenti stradali

"Un uomo dal cuore grande": il dolore di un intero paese per Emiliano

Sabato notte la tragedia, sull'autostrada A4 all'altezza di Rezzato: Emiliano Romani ha perso la vita, la compagna Valentina è rimasta gravemente ferita. Forse un colpo di sonno a causare l'incidente

Sulla sua pagina Facebook la foto che racconta di una serata romantica, trascorsa insieme al compagno in un noto ristorante di Moniga del Garda. Erano 'scesi' sul lago da Grontardo, piccolo Comune della provincia di Cremona, stavano tornando a casa quando il destino li ha travolti. Portandosi via lui, Emiliano Romani, e lasciando lei in gravissime condizioni, Valentina Bozzetto, che comunque non sarebbe in pericolo di vita.

Romani è invece morto sul colpo: erano circa le 3 quando è avvenuto il terribile incidente. I due stavano viaggiando in direzione Brescia, sull'autostrada A4, quando improvvisamente la vettura ha sbandato, è finita per schiantarsi contro il guard rail a poche centinaia di metri dall'area di Servizio di San Giacomo Est, in territorio di Rezzato.

Impatto violentissimo, e che non gli ha lasciato scampo. La fidanzata Valentina è stata invece trasportata in codice rosso alla Poliambulanza. In paese la notizia si è diffusa velocissima. Emiliano era conosciuto da tutti: un uomo generoso, lo ricordano così anche su Facebook, e con un cuore grande.


Per anni era stato presidente dell'associazione Festinsieme, che si occupava di organizzare tutti gli anni eventi e iniziative dedicate in particolare ai bambini. Sabato notte si è consumata invece la tragedia: la dinamica dell'incidente è al vaglio della Polizia Stradale. Non si esclude l'ipotesi di un colpo di sonno, ma neppure di un malore. Emiliano Romani aveva 42 anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Un uomo dal cuore grande": il dolore di un intero paese per Emiliano

BresciaToday è in caricamento