Terribile schianto all'incrocio: ragazzina di 13 anni grave in ospedale

Incidente stradale ad Asola, in Via Toscana: ragazzina di 13 anni in ospedale in elicottero, ricoverato anche un bambino di 9 anni

L'elicottero è decollato da Brescia (Foto di repertorio)

Nel pauroso schianto di lunedì pomeriggio, ad avere la peggio è stata una ragazzina di 13 anni: le sue condizioni sono gravi, tanto da essere stata ricoverata in ospedale a Bergamo, in codice rosso, con l'elicottero decollato da Brescia. La buona notizia è che non sarebbe in pericolo di vita. Si contano poi altri tre feriti, tra cui un bimbo di 9 anni, e due automobili completamente distrutte.

E' questo il bilancio dello schianto di Asola, nell'Alto Mantovano, nella zona industriale di Via Toscana, già da tempo sotto i riflettori (e le critiche) dei residenti per un incrocio giudicato troppo pericoloso, e già in teatro in passato di innumerevoli incidenti. Tutto è successo intorno alle 17.30: all'origine dello schianto, anche stavolta, una mancata precedenza.

Prima il frontale, poi lo schianto contro il muro

I rilievi sono stati affidati alla Polizia Stradale, che si occuperà di ricostruire nel dettaglio le responsabilità del sinistro. La strada è rimasta chiusa a lungo al traffico, per permettere le operazioni di soccorso e di messa in sicurezza, con il supporto dei Vigili del Fuoco. Sul posto anche tre ambulanze, l'automedica e come detto l'elicottero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per cause in corso di accertamento una Peugeot e una Lancia si sono scontrate quasi frontalmente, finendo poi per schiantarsi contro un muro. Alla guida dei due mezzi c'erano un uomo e una donna di 65 anni, e due bambini: una ragazzina di 13 anni e un bimbo di 9. Sono stati entrambi i ricoverati in ospedale: la più grande a Bergamo, il più piccolo a Cremona. In ospedale anche i due conducenti delle auto coinvolte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Colpo di pistola in Commissariato: agente muore dopo il trasporto in ospedale

  • Abbandonata dal marito, chiedeva l'elemosina in paese, è stata uccisa dal figlio che avrebbe dovuto proteggerla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento