Come arredare la camera da letto per San Valentino

Dalle tende alla musica, candele e illuminazione soft: ecco come arredare al meglio la nostra camera da letto per San Valentino

San Valentino si avvicina: anche se quest'anno pure la festa degli innamorati – la prima, e si spera l'unica ai tempi della pandemia – per forza di cose non potrà che essere diversa dal solito. Per chi non può farne a meno, la classica uscita a due dovrà essere solo per pranzo: e niente gite fuori porta, con il divieto di varcare i confini regionali se non per motivi di lavoro, salute o inderogabile necessità (e poi potrebbe fare freddo, molto freddo).

Quindi, che fare? Una bella idea per festeggiare tra le mura di casa – oltre ai classici regali – potrebbe essere la riorganizzazione dell'arredamento, puntando tutto ovviamente sulla camera da letto. Vediamo allora qualche utile suggerimento per ricreare un ambiente romantico, intimo ed elegante, senza impazzire.

Illuminazione in love

E luce fu: l'illuminazione è fondamentale per ogni ambiente, figuriamoci per una camera da letto addobbata ad hoc per San Valentino. Cominciamo dai grandi classici: le candele, per avere una luce soffusa, e magari profumate per ricreare il mood perfetto. Un'alternativa: lucine a led – in toni rossi o bianchi – oppure a forma di cuore e con la scritta “Love”. Effetto garantito.

Lenzuola e biancheria

Può bastare poco per rivoluzionare la camera da letto, anche per una sola notte. A partire dalle lenzuola: certo le bianche sono intramontabili, ma per colorare un po' la stanza potete aggiungere petali rosa, candelabri e lanterne, o qualche arredo in stile Shabby Chic (per gli amanti del vintage). Senza dimenticare il rosso, il colore cult del San Valentino: potete sbizzarrirvi con copripiumini, lenzuola e cuscini. Bene (ovviamente) anche il rosa.

Tende e non solo

Fermi tutti, non dimenticatevi delle tende. Una tenda non è per sempre, soprattutto a San Valentino: possiamo sistemarle qualche ora prima e levarle già la mattina dopo, l'importante è che siano (magari) trasparenti o che comunque richiamino la festa più romantica dell'anno. L'effetto vedo non vedo può dare sprint per ricreare un'atmosfera sensuale.

Ultimi ritocchi

Ultimi ritocchi prima di partire. Potreste pensare a qualche sticker da muro per colorare la stanza (e le pareti) anche nella notte più calda, da rimuovere non appena vi sarete stufati. E poi sicuramente la musica, elemento altrettanto fondamentale per fare un regalo al partner – magari passando la vostra canzone – e per scaldare l'atmosfera. Buon divertimento.

Prodotti online

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sempre più care le bollette dei bresciani: previsti aumenti fino al 20%

  • Cambiare il divano, è arrivato il momento: consigli utili e negozi

  • Nuova vita agli oggetti di casa con il découpage

  • Cosa c'è da sapere prima di acquistare un materasso

Torna su
BresciaToday è in caricamento