Domenica, 25 Luglio 2021
Coronavirus

"Le 452mila mascherine di Gallera? Mai viste, siamo vicini al disastro di marzo"

L'allarme di Roberto Carlo Rossi, presidente dell'Ordine di medici di Milano

"Le 452mila mascherine Ffp2 e chirurgiche che l'assessore al welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera, ha detto di aver consegnato solo per il mese di ottobre tramite la rete delle Ats, a noi medici non corrisponde alla realtà". Lo ha dichiarato alla 'Dire' Roberto Carlo Rossi, presidente dell'Ordine di medici di Milano. 

"Noi medici di base continuiamo ad acquistare le Ffp2 su Amazon: la grande differenza con la prima ondata è che almeno le troviamo online, rispetto all'inadeguatezza delle misure adottate da Regione Lombardia - ha aggiunto Rossi -. Mi sembra che siamo molto vicini al disastro della primavera scorsa".

La situazione dei contagi

Nel giorno in cui è partito il conto alla rovescia per la Lombardia zona rossa, sono 7.758 i nuovi positivi in tutta la regione, a fronte di 43.716 tamponi processati per una percentuali pari al 17,7%. Continua a salire la pressione sugli ospedali: 320 i ricoverati Covid in 24 ore, di cui 278 in buone condizioni (totale 5.018) e 32 in terapia intensiva, dove i letti occupati sono arrivati all'allarmante quota di 507, quasi la metà di quelli disponibili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Le 452mila mascherine di Gallera? Mai viste, siamo vicini al disastro di marzo"

BresciaToday è in caricamento