menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brescia-Reggina, le pagelle. Corvia sopra le righe, poi tanto timore

Zambelli prova a trascinare i suoi ma il cambio di campo non fa bene al Brescia. Daniele Corvia fa reparto da solo, purtroppo due reti e una traversa oggi non bastano

Arcari 5,5: Davvero poco impegnato, ma sono tante le responsabilità sul primo gol amaranto.

Zambelli 7: La Curva più volte intona il grido di un solo capitano, e quanto ha ragione. Fa il trascinatore nel primo tempo, tampona dove può nella ripresa. Da ricordare? Un anticipo acrobatico, e un recupero da mille e un fiatone.

Salamon 6: Molto sicuro nel primo tempo, galvanizzato dal doppio vantaggio spesso parte dalla sua trequarti, e mostra una tecnica raffinata. Poco coraggioso in occasione del definitivo pareggio.

Caracciolo 5: Copre bene solo quando la Reggina non attacca.

Daprelà 5,5: Da come gioca sembra una partita delle sue, nel primo tempo ha addirittura due buone occasioni, la prima non entra per un soffio. Al cambio di campo sembra bloccato, forse il freddo, forse la paura.

Budel 5,5: Anche lui appare ingessato, colpito duro più volte spesso tira indietro la gamba. Fatica ad impostare.

Lasik 6: Gran lottatore, come sempre, non si contano i palloni che recupera, sia davanti che dietro. Limiti d’inesperienza, può certamente migliorare.

Bouy 5: Non è la sua giornata, l’olandese volante oggi abbassa le ali, e pure la cresta. Al suo posto Martina Rini sv, non entra mai in partita.

Rossi sv: Infortunato dopo meno di 10 minuti. Al suo posto Saba 6, certo ha i piedi fatati, tra tunnel da brasiliano vero e filtranti da tasto Y di PES. Troppo sulle sue nel secondo tempo.

Scaglia 6: Un tempo che conferma le sue ottime uscite, un altro che lo vede abbruttito in mezzo al campo. Al suo posto Mitrovic sv

Corvia 7: Segna due gol in meno di 20’, si crea praticamente da solo altre due nitide occasioni. Nel finale prende pure una traversa, meglio di così non poteva fare.

Calori 5,5: Non si può dare la colpa all’allenatore, di certo dopo la prima rete ospite qualcosa è cambiato. E non è un film con Jack Nicholson.

REGGINA: Baiocco 6, Lucioni 6, Freddi 5, Ely 5, Melara 5,5 (75’ D'Alessandro 6), Armellino 6 (90’ Rizzo sv), Barillà 7, Hetemaj 6,5, Rizzato 6, Bombagi 4,5 (57’ Sarno 6,5), Comi 6. All. Dionigi 6

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

  • Coronavirus

    Vaccino: un bresciano su quattro ha già ricevuto almeno la prima dose

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento