Martedì, 22 Giugno 2021
Sport

Scaglia: "Momento decisivo, dobbiamo dare continuità"

Prima dell’allenamento pomeridiano di giovedì in programma al San Filippo, il centrocampista del Brescia Calcio Luigi Alberto Scaglia ha incontrato i giornalisti nella sala stampa del Centro Sportivo

Luigi Alberto Scaglia

Luigi Alberto Scaglia, dopo 6 vittorie nelle ultime 8 gare, adesso vi aspetta un filotto che vede 3 delle prossime 4 gare in casa…
“Siamo ad un punto della stagione in cui dobbiamo dare continuità ai risultati acquisiti finora. Un vittoria contro la Ternana ci permetterebbe di rendere ancora più importanti i tre punti colti contro il Novara.

Come giudica fino a questo momento la sua stagione?
“E’ una stagione tutto sommato positiva. Tutte le volte che sono stato chiamato in causa ho sempre dato il massimo. E’ vero, non ho giocato per un po’, ma spero di dare di più da qui alla fine della stagione.”

Quindi è un momento decisivo anche per lei?
“Lo spero. Pian piano stanno rientrando tutti gli effettivi, e questo vuol dire che il mister avrà la possibilità di scegliere bene. Personalmente spero di essere impiegato di più; dal canto mio cercherò di fare meglio.”

Quanto le manca essere protagonista come nella passata stagione?
“Beh, un po’ mi manca, ma se si vince, i singoli passano sempre in secondo piano.”

Quando si passerà alla difesa a 4 per favorire il trequartista e le due punte, lei potrebbe essere dirottato a fare il terzino sinistro…
“La posizione in campo, come ho già detto più volte, per me non è importante. Gioco dove vuole Bergodi. Terzino o mezzala non importa. Basta che non mi facciano fare il portiere… (sorride, n.d.a.).”

Se il campionato finisse oggi, il Brescia sarebbe nei play off
“Sì, ma questo ora non importa. Bisogna vincere contro la Ternana. Obiettivo? La seconda in classifica dista da noi solo 5 punti, perciò possiamo tenere come obiettivo quella posizione.”

Nelle ultime gare si è visto un Brescia meno bello ma più concreto…
“Sia contro il Bari che contro il Novara abbiamo giocato meno bene, è vero, ma abbiamo raccolto in entrambi i casi il bottino pieno. La cosa importante, in questo momento della stagione, è il risultato.”

E’ d’accordo con alcuni suoi compagni che sostengono che con la rosa al completo il Brescia è una delle squadre più forti della Serie B?
“Se siamo al completo non siamo secondi a nessuno. Siamo una bella squadra, e pian piano lo stiamo dimostrando.”

Sabato contro la Ternana dalle sue parti potrebbe transitare il suo amico-rivale Rispoli…
“Andrea è un buon giocatore, oltre che un amico. Non so ancora se io sarò chiamato in causa dal mister: se dovessi giocare, sarà un bel duello…”

Quanto le vicende societarie vi distraggono?
“Di Manenti preferisco non parlare. Da bresciano, però, mi stupisco solo di come non ci sia nessun imprenditore bresciano disposto ad investire nel Brescia.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scaglia: "Momento decisivo, dobbiamo dare continuità"

BresciaToday è in caricamento