Brescia-Gubbio 2-2, le pagelle. Il grande ritorno di Berardi, El Kaddouri indispensabile

Turn over non troppo funzionante nella partita interna con il Gubbio. Traballa la difesa, si spegne l'attacco: El Kaddouri dà un'iniezione di qualità. Gaetano Berardi sfodera una prestazione d'altri tempi

Arcari 6: Incolpevole sulle due reti ospiti, bravo anzi a respingere la prima conclusione di Giannetti, preludio al gol del 2 a 1 Gubbio.

Berardi 7,5: Assolutamente il migliore in campo. L’unico che spinge (e ci crede fino alla fine), fonte inesauribile di cross, fatta eccezione per i gol è l’unico che prova a tirare in porta.

De Maio 5: Il secondo vantaggio ospite nasce da un suo errore. Spesso insicuro.

Magli 5,5: Un po’ meglio del francese di cui sopra, ma ai limiti della sufficienza.

Dallamano 6: Fa il suo compitino, senza strafare e senza sbagliare. Al suo posto Zambelli 6, fa davvero poco ma è pur sempre il capitano che ritorna.

Martina Rini 4,5: Buca clamorosamente il suo esordio dal primo minuto. Al suo posto El Kaddouri 7, un’iniezione di qualità che giova a (quasi) tutta la squadra.

Salamon 7: Senza Budel svolge anche il ruolo di regista. Poi si trasforma nel salvatore biancoblu, insaccando di testa il 2 a 2.

Vass 6: Al rientro, deve ancora recuperare il pieno di forma ed energia.

Scaglia 6,5: Bellissima punizione che vale il pari del finale di tempo. A volte non sa cosa fare, con il pallone in movimento non è mai troppo incisivo. Ma il suo gol vale un punto.

Juan Antonio 4,5: Proprio ora che gli osservatori di mezza Serie A lo puntano lui continua imperterrito a mostrare il peggio di sé. Svendita a gennaio? Al suo posto Jonathas 6, un po’ impacciato ma decisamente migliore dell’argentino.

Feczesin 4,5: Lui è l’attaccante di peso, in uno schema ad una punta sola ha sempre i difensori addosso. E questo è male. Ma il Brescia non può fare a meno di lui, questo è chiaro.

Scienza 5: Non me la sento di abbassare ancora il voto, ma qualche responsabilità ce l’ha anche il mister.

GUBBIO: Donnarumma 6; Caracciolo 7,5, Benedetti 6,5, Cottafava 6,5, Farina 7,5 ('73 Briganti 6,5), Sandreani 6,5, Lunardini 7 ('69 Almici 6), Mendicino 6, Raggio Garibaldi 6, Ragatzu 7 ('73 Giannetti 7,5), Bazzoffia 7. All. Pecchia 7

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Ragazzino in ospedale col femore rotto: «È stato il padre di un mio coetaneo»

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Una tragedia immensa: il piccolo Alberto ucciso da un tumore a soli 5 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento