Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

"Un giorno per la nostra città", atleti disabili incontrano le Rondinelle

Gli atleti delle società Polisportiva Disabili Vallecamonica, ASD Activesport e Polisportiva Bresciana NO Frontiere assisteranno all'allenamento delle Rondinelle al Rigamonti

Torna l'appuntamento con "Un giorno per la nostra città", il progetto promosso e voluto dalla Lega Serie B in collaborazione con i Comuni delle 22 squadre del campionato cadetto.

Mercoledì 21 gennaio è in programma il terzo appuntamento dal tema "Le disabilità e le barriere architettoniche". Nel corso della giornata, gli atleti delle società Polisportiva Disabili Vallecamonica, ASD Activesport e Polisportiva Bresciana NO Frontiere, grazie alla collaborazione del C.I.P. (Comitato Italiano Paralimpico), assisteranno all'allenamento delle Rondinelle dalle tribune dello stadio Rigamonti.

A conclusione della giornata, gli atleti incontreranno i giocatori biancazzurri per foto e autografi al termine dell'allenamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Un giorno per la nostra città", atleti disabili incontrano le Rondinelle

BresciaToday è in caricamento