Dalla regione 523 mila euro per riqualificare 5 impianti sportivi del Bresciano

Botticino, Bovegno, Artogne, Castelcovati e Cividate Camuno sono i cinque comuni bresciani che potranno beneficiare del contributo

Botticino, Bovegno, Artogne, Castelcovati e Cividate Camuno sono i cinque comuni bresciani che potranno beneficiare del contributo complessivo di 523.000 euro, stanziato da Regione Lombardia a copertura delle spese di riqualificazione e adeguamento degli impianti sportivi.  

Regione Lombardia ha implementato con altri 2 milioni di euro da destinare a 27 progetti in tutte le province lombarde, il bando dello scorso dicembre di 8 milioni di euro assegnati a 68 Comuni lombardi per la messa a norma dei centri sportivi sul territorio regionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Con questo incremento di 2 milioni di euro - ha sottolineato Martina Cambiaghi, assessore allo Sport e Giovani della Regione Lombardia - salgono a 10 milioni gli investimenti che negli ultimi mesi abbiamo stanziato per gli impianti sportivi lombardi. Risorse molto importanti che evidenziano ancora di più l'impegno del presidente Fontana, dell'intera Giunta e del mio Assessorato, a favore dello sport di base che viene praticato sul territorio. Un ulteriore sforzo che abbiamo voluto mettere in campo soprattutto per incentivare l'attività sportiva a tutti i livelli e in ogni area geografica della nostra regione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio non risponde, è a letto privo di sensi: giovane medico in fin di vita

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Prostituzione fuori controllo, 200 escort attive, clienti anche di giorno

  • Tragico gesto estremo: giovane uomo muore suicida a 38 anni

  • Scoppia la tv, la casa si riempie di fumo: donna muore tra le braccia della figlia

  • Positivo al coronavirus: altra classe in quarantena, tampone per tutti i compagni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento