Sport Mompiano

Basket, doppio colpo Leonessa: dopo Goldwire anche Thompson

La Centrale del Latte continua la campagna acquisti per affrontare al meglio la prossima stagione in Lega Due con un doppio ingaggio a stelle e strisce. A fine giugno era già arrivato Goldwire, ora è ufficiale anche Ryan Thompson

La Centrale del Latte Brescia realizza il secondo grande colpo del mercato 2011-2012, nell’ambito della ricostruzione della squadra per affrontare al meglio la difficile stagione in arrivo in Lega Due. A fine giugno era già arrivato l’americano Leemire Goldwire, ingaggiato lo scorso gennaio da Forlì e protagonista di una stagione travolgente che è valsa una storica salvezza alla compagine romagnola. Goldwire, il primo americano della storia della Leonessa, non sarà certo l’ultimo: la società ha annunciato di aver completato l’ingaggio di un’altra giovane stella made in Usa, la guardia-ala Ryan Thompson. Un talento forse sottovalutato in America, dove però si gioca il campionato più seguito e più difficile al mondo, cresciuto nella Rider University e parcheggiato poi ai Sacramento Kings (per la Summer League 2010) e agli Utah Jazz, che non gli hanno però rinnovato la fiducia dopo la sua breve esperienza nella D-League, la lega di sviluppo dei talenti Nba.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, doppio colpo Leonessa: dopo Goldwire anche Thompson

BresciaToday è in caricamento