Domenica, 14 Luglio 2024
social Gargnano

Tuffi in piscina e scatti (sexy) vista lago: Miriam Leone in vacanza sul Garda

Spotted, avvistata su Instagram

Spotted: Miriam Leone avvistata sul lago di Garda. Lo racconta lei stessa, negli scatti pubblicati tra sabato e domenica su Instagram: "Day-off al Lefay Resort", scrive sabato. "Lefay Resort you make me smile. Grazie di tutto", rilancia domenica. Weekend di relax, un tuffo e in piscina e una foto sul pontile, ma anche una sexy-immagine vista lago, calze parigine dal balcone. "Posti del cuore", scrive ancora l'attrice siciliana.

Il Lefay Resort

Il Lefay Resort si conferma location apprezzata dai vip di tutta la penisola (e oltre): tanti i volti noti che si sono concessi qualche giorno di vacanza nel resort di Gargnano, che per la cronaca negli ultimi anni ha fatto incetta di premi e riconoscimenti internazionali. Il marchio è presente anche in Trentino, a Madonna di Campiglio, e sta lavorando a una nuova struttura in Toscana, a Montalcino. Nel 2021 il gruppo ha fatturato 33 milioni e mezzo di euro (+30% sull'anno precedente), con 72.800 presenze turistiche totali.

Chi è Miriam Leone

Classe 1985 e nata a cresciuta a Catania, Miriam Leone si fa conoscere al grande pubblico grazie alla vittoria di Miss Italia: venne eletta reginetta di bellezza nel 2008. E' da qui che s'inaugura la sua carriera: prima in televisione come conduttrice e poi nel cinema, come attrice. Ad oggi sono ben 16 i film a cui ha partecipato, a partire da "Genitori & Figli - Agitare bene prima dell'uso", la sua pellicola d'esordio nel 2010, fino ai recenti "Corro da te", "War - La guerra indesiderata" e la cine-saga "Diabolik" dei Manetti Bros, in cui interpreta nientemeno che Eva Kant. Apprezzata anche sul piccolo schermo, per fiction e film per la tv: su tutte la trilogia "1992", "1993" e "1994", in onda su Sky e ispirata alle vicende di Mani Pulite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tuffi in piscina e scatti (sexy) vista lago: Miriam Leone in vacanza sul Garda
BresciaToday è in caricamento