social Ghedi

Misterioso volo da Ramstein a Ghedi: nuove bombe atomiche?

Dagli Stati Uniti alla Germania e poi fino a Ghedi

Il volo del mistero. Cosa trasportava l'aereo cargo dell'aviazione americana - un Boeing C-17A Globemaster III che a pieno carico può pesare oltre 200 tonnellate - decollato dagli Stati Uniti, poi atterrato in Germania (nella base Nato di Ramstein) e ancora ripartito per arrivare alle basi militari di Ghedi e Aviano? E perché invece di percorrere la strada più breve (dalla Germania verso sud, in linea quasi retta) ha invece sorvolato la Gran Bretagna e ripreso la rotta dall'Atlantico a sud della penisola iberica, per risalire a nord (e a Ghedi e Aviano) passando infine dalla Sardegna?

Domande senza risposta. Almeno per ora, almeno in via non ufficiale. Tra le ipotesi in campo ce ne sono di assai disparate: perfino che quel grosso aereo - un cargo per il trasporto merci: è lungo più di 50 metri con un'apertura alare altrettanto ampia - stesse in realtà trasportando le nuove bombe atomiche modello B61-12, che un po' alla volta andrebbero a sostituire le atomiche già in dotazione nei vari arsenali nucleari dei Paesi con basi Nato.

Le atomiche sull'aereo?

Tra queste anche l'aerobase di Ghedi? Una domanda forse retorica, in quanto è da tempo che viene data per certa la presenza di atomiche americane sul suolo italiano, anzi bresciano. Che siano davvero arrivate le nuove bombe? Circostanza inquietante, soprattutto di questi tempi dove soffia forte, fortissimo il vento di burrasca della guerra, e sono sempre più numerosi gli analisti che danno in avvicinamento un ipotetico terzo conflitto mondiale (niente di nuovo sul fronte occidentale, e non solo: la guerra è endemica alla società capitalistica, ed è da anni che ormai tutte le potenze - grandi o piccole che siano - si stanno armando fino ai denti).

Il misterioso tragitto dell'altrettanto misterioso velivolo è tracciabile, almeno in parte, su alcuni dei principali portali web del traffico aereo (vedi ItaMilRadar, che si occupa del "Monitoring military aircraft anche ships in the Mediterranean Sea theatre"). Ma davvero un trasporto così pericoloso (e prezioso, per qualcuno) come un carico di bombe nucleari può essere rintracciato con una manciata di clic? L'arcano continua. E, purtroppo, anche la guerra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Misterioso volo da Ramstein a Ghedi: nuove bombe atomiche?
BresciaToday è in caricamento