Domenica, 26 Settembre 2021
social Manerbio

Contro gli stereotipi, il calendario curvy: c'è anche una ragazza bresciana

Si chiama Giulia Grazioli, 28 anni di Manerbio, la ragazza bresciana che anche nel 2021 sarà nel calendario Beautifulcurvy

C'è anche una ragazza bresciana, la 28enne Giulia Grazioli di Manerbio, nella speciale edizione 2021 del calendario Beautifulcurvy, una raccolta di scatti che celebra ormai da otto anni la bellezza in tutti i sensi, anche se un po' in carne o sovrappeso, con un pizzico di ironia e tanta consapevolezza. Anche nell'anno della pandemia, che Giulia ha vissuto (e continua a vivere) in prima linea: dopo aver lavorato in ospedale a Manerbio, infatti, dal dicembre del 2019 è impegnata nel reparto di Pediatria del Civile di Brescia.

Le "3 C" di Giulia Grazioli

Il suo motto è semplice ma efficace, rilanciato anche sui social (su Facebook e Instagram, dove la 28enne ha oltre un migliaio di follower): “Sono le mie 3 C – scrive Giulia – Cuore, curve e cervello. Sempre”. Grazioli, in realtà, aveva partecipato al progetto Beautifulcurvy nel 2019, ma è tornata quest'anno tra le pagine del calendario proprio perché si tratta di un'edizione speciale.

“A causa della situazione Covid – scrive Barbara Christmann, promotrice dell'iniziativa – non siamo riusciti, per motivi di sicurezza, a realizzare un nuovo calendario. Ma parliamo di un progetto importante, rivolto ad aiutare e sostenere sia le donne che le aziende che partecipano: per quest'anno ho deciso di fare un calendario con le foto più belle o significative degli anni passati”.

L'edizione 2021 di Beautifulcurvy

L'edizione 2021, per la prima volta, sarà solo online e non in formato cartaceo. “Ma la continuità del progetto è garantita – dice ancora Christmann – L'impegno è importante per portare avanti il progetto di valorizzazione della bellezza non stereotipata, ma naturale e senza ritocchi, per mostrare che non è legata alla magrezza, ma al benessere nel proprio corpo in salute. La bellezza traspare dagli occhi, dal sorriso e dal fascino che ci colpisce: un mix tra l'involucro che si vede e l'anima che si scopre col tempo”.

Sul sito web di Beautifulcurvy è possibile sfogliare a distanza i dodici scatti che compongono il calendario 2021. “Un nuovo anno è arrivato – chiosa Christmann – pieno di speranza per un futuro migliore, dopo un anno vissuto a distanza, con molte precauzioni per noi e i nostri cari. Un anno difficile per tutti, chiusi in casa a passare le nostre giornate tra faccende domestiche e il lavoro da portare avanti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contro gli stereotipi, il calendario curvy: c'è anche una ragazza bresciana

BresciaToday è in caricamento