rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Politica

Inchiesta Grandi Opere: due bresciani tra gli indagati

Tra gli oltre 50 indagati dell'inchiesta su corruzione e tangenti denominata 'Grandi Opere', anche due volti noti della Brescia politica e imprenditoriale

Ci sarebbero anche due volti noti dell’imprenditoria e della politica bresciana tra gli oltre 50 indagati dell’inchiesta su corruzione e tangenti per la realizzazione delle grandi opere, e che ha portato all’arresto di imprenditori e dirigenti del ministero ai Lavori Pubblici.

Nomi che vanno e vengono, anche nella memoria di Brescia e provincia. Tra gli indagati risulterebbero un imprenditore di 73 anni e un 44enne ex parlamentare ed esponente di spicco a livello locale dei fasti del PDL di un tempo che fu.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inchiesta Grandi Opere: due bresciani tra gli indagati

BresciaToday è in caricamento