Scuola

Iscrizioni scuola online: dal 4 gennaio al via le domande

Fissata la data: dal 4 gennaio sarà possibile iscrivere i figli a scuola per l'anno scolastico 2021/2022. Cosa serve e come fare

Da qualche giorno è già possibile registrarsi, ma solo per chi non è attrezzato con lo Spid: allo scoccare delle 8 di lunedì 4 gennaio, invece, apriranno ufficialmente le iscrizioni per l'anno scolastico 2021/2022. Le iscrizioni online, ricordiamo, sono obbligatorie per le scuole statali e facoltative per le scuole paritarie: riguardano anche i corsi di istruzione e formazione dei Cfp delle regioni che hanno aderito alla procedura, tra cui la Lombardia. La procedura è disponibile sul portale dedicato del Ministero dell'Istruzione.

Cosa serve per iscriversi

Per procedere con le iscrizioni online è necessario avere almeno una delle seguenti credenziali:

  • le credenziali per l'area riservata del Ministero dell'Istruzione, che si possono ottenere con apposita registrazione;
  • un'identità digitale Spid;
  • le credenziali per accedere a “Istanze Online”.

Oltre a questo, per completare la domanda di iscrizione occorre conoscere il codice meccanografico della scuola o del Cfp scelto: l'elenco completo è disponibile sul sito web Scuola in Chiaro.

Come compilare e inoltrare la domanda

Una volta in possesso di Spid o credenziali, puoi entrare nell'applicazione cliccando sul pulsante in alto a destra (“Accedi al servizio”). Al primo accesso verrà richiesta conferma sui dati di registrazione. Per compilare la domanda di iscrizione sarà necessario cliccare su “Nuova domanda”. La domanda si articola in quattro sezioni:

  • Dati alunno
  • Dati famiglia
  • Dati scuola
  • Conclusione

Le sezioni della domanda possono essere compilate in tempi diversi. La domanda viene inoltrata alla prima scuola scelta: le scuole indicate come seconda e terza scelta saranno invece coinvolte, una dopo l'altra, solo nel caso in cui la prima non abbia disponibilità di posti per il nuovo anno scolastico.

Come seguire l'iter della domanda

Quando la domanda è stata inoltrata, il sistema restituisce automaticamente una ricevuta di conferma: una copia sarà inviata anche in posta elettronica. A chiusura del periodo riservato alle iscrizioni la scuola di destinazione, che ha presa in carico la domanda, conferma l'accettazione oppure, in caso di indisponibilità di posti, la indirizza ad altra scuola, scelta dal genitore come soluzione alternativa.

La domanda può essere

  • Inoltrata: è stata inoltrata alla scuola prescelta
  • Accettata: è stata accettata dalla scuola indicata
  • Smistata ad altra scuola: è stata inoltrata dalla scuola prescelta a un'altra scuola indicata dalla famiglia
  • Restituita alla famiglia: questo avviene quando la scuola richiede di integrare alcune informazioni mancanti o nei casi in cui la stessa famiglia ha richiesto la revisione della domanda già inoltrata. 

Tutte le variazioni di stato della domanda ti saranno notificate via e-mail agli indirizzi forniti nella procedura di registrazione. L'iter della domanda può essere seguito anche dall'homepage dell'area riservata di "Iscrizioni on line" consultando lo stato domanda dall’elenco “Le tue domande di iscrizione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iscrizioni scuola online: dal 4 gennaio al via le domande

BresciaToday è in caricamento