Martedì, 21 Settembre 2021
Economia Erbusco

Centinaia di posti disponibili: la Franciacorta cerca lavoratori per la vendemmia

Cento posizioni aperte per Bellavista, altri posti di lavoro per la Saf: sono solo alcune delle aziende che cercano braccia (anche bresciane) per la vendemmia 2020

Volenterosi vendemmiatori cercasi per i vigneti della Franciacorta: a pochi mesi dalla scadenza “naturale” della vendemmia i vignaioli della più celebre zona vinicola della provincia chiamano alle armi giovani e studenti, disoccupati e perfino pensionati per la raccolta dell'uva. Il motivo è presto detto: a causa delle probabili limitazioni causa emergenza Covid, quest'anno sarà più difficile trovare lavoratori stranieri disposti a lavorare nei campi.

L'offerta di Bellavista

Per questo sono già diverse le realtà che si stanno muovendo. La proposta più eclatante arriva da Bellavista, con sede a Erbusco, un'azienda che conta più di 200 ettari vitati. Sono circa 500 gli operai che scenderanno in vigna alla fine dell'estate: all'appello però ne mancano ancora 100, dunque spazio alle candidature.

L'annuncio è rivolto in particolare a giovani, studenti e disoccupati, ma anche a pensionati e casalinghe. Si prevede un contratto a tempo determinato, per la durata della vendemmia: si lavorerà almeno 8 ore al giorno a cominciare dalle 6.30. Questo l'indirizzo per inviare la propria candidatura: vendemmia@bellavistawine.it.

La proposta di Saf

Anche l'azienda Saf, Servizi agricoli Franciacorta con sede a Sarezzo, è in cerca di personale per la vendemmia 2020. “Intendiamo offrire al nostro territorio, alla nostra gente e alle persone residenti nei nostri Comuni la possibilità di lavorare, seppur limitata a un mese – si legge in una nota – Ci rivolgiamo in particolare agli studenti, ai disoccupati e alle persone che hanno perso il lavoro, a tutti quelli che in qualche modo fanno fatica”. Per candidature si può scrivere a vendemmia@saffranciacorta.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centinaia di posti disponibili: la Franciacorta cerca lavoratori per la vendemmia

BresciaToday è in caricamento