Terziario: rallentamento nel primo trimestre 2011 per le imprese bresciane

Le aspettative a breve sono tuttavia piuttosto positive, confermando il quadro sostanzialmente positivo atteso per i prossimi mesi. La ripresa dovrebbe essere trainata dagli ordini e dagli investimenti

Nel primo trimestre del 2011 le imprese bresciane del settore terziario hanno evidenziato un rallentamento della fase di recupero dell’attività, processo iniziato nell’ultimo trimestre del 2009, continuato nei primi sei mesi del 2010 e temporaneamente frenatosi nei mesi estivi del 2010. Il comparto dei servizi alle imprese sta quindi sperimentando una dinamica tutto sommato parallela a quella del settore manifatturiero, caratterizzato in questi mesi, da una modesta performance dell’attività produttiva.

Le aspettative a breve sono tuttavia piuttosto positive, confermando il quadro sostanzialmente positivo atteso per i prossimi mesi. La ripresa dovrebbe essere trainata dagli ordini e dagli investimenti, con un incremento anche per quanto riguarda l’occupazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Lombardia zona rossa dal 17 gennaio, le regole: cosa si può fare e cosa no

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Una tragedia immensa: il piccolo Alberto ucciso da un tumore a soli 5 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento