Washington Post: Sirmione tra i luoghi più fotografati al mondo

C’è anche un gioiello bresciano tra i luoghi più fotografati al mondo. Si tratta di Sirmione, la perla del lago di Garda che anche nel 2014 ha segnato un afflusso di turisti da record (al top in provincia) con 1.156.514 pernottamenti in hotel.

La classifica è stata pubblicata dal Washington Post, realizzata dal giornale americano attraverso Sightsmap, un progetto di Google che, grazie al numero di foto condivise con Panoramio, permette di vedere i luoghi più visitati del pianeta.

Sul podio si trovano New York, Roma e Barcellona, mentre la piccola Sirmione si ‘ferma’ alla 119esima posizione. Il pianeta Terra è piuttosto vasto però e, nell’epoca del turismo di massa, si tratta di un risultato davvero notevole.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento