Economia

Sciopero degli autobus: possibili disagi in provincia

Dalle 16.30 alle 20.30 di domani gli iscritti al sindacato Cobas di Saia Trasporti incroceranno le braccia

Giornata di mobilitazione quella di domani, venerdì 3 giugno 2016: gli autisti aderenti al sindacato Cobas di Saia trasporti si fermeranno per quattro ore, dalle 16.30 alle 20.30.Lo sciopero, indetto per denunciare “il clima insostenibile” che si sarebbe creato in azienda, coinvolgerà il trasporto pubblico extraurbano. 

I problemi irrisolti sarebbero tanti, ha sottolineato Cobas Trasporti che ha conquistato la maggioranza nelle elezioni Rsu  con i 2/3 dei seggi. La mobilitazione è stata indetta per chiedere un maggior equilibrio nella gestione dell'orario lavorativo.

I lavoratori denunciano turni con corse superiori alle 5 ore di guida previste dalla legge, un mancato accordo  per gli straordinari e pause compresse  per garantire maggiore profitto all’azienda. A questo si aggiunge il problema del “nastro lavorativo” che prevede turni superiori alle 12 ore ordinarie, con un orario eccedente e non concordato come vorrebbe la normativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero degli autobus: possibili disagi in provincia

BresciaToday è in caricamento