Un lavoro (quasi) mai visto: gestire un monastero in Franciacorta? Adesso si può

Il Comune di Provaglio d'Iseo cerca interessati alla gestione del monastero di San Pietro in Lamosa: l'ipotesi di una concessione di sei anni (con opzione per altri due)

Non è un annuncio da tutti i giorni: il Comune di Provaglio d'Iseo ha pubblicato da pochi giorni un avviso pubblico finalizzato all'acquisizione di manifestazioni d'interesse per la concessione in gestione dei locali di proprietà comunale presenti all'interno del complesso monumentale del monastero di San Pietro in Lamosa.

Una manifestazione d'interesse, si legge nell'allegato alla determina, che ha uno scopo "esclusivamente esplorativo": servirà a inquadrare la situazione, a verificare eventuali interessati prima di "una successiva e idonea procedura di selezione a norma di legge".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il Comune di Provaglio d'Iseo – continua il testo – intende avviare un dialogo tecnico con operatori, entità culturali private interessate alla riqualificazione funzionale di uno spazio da adibire a luogo di confronto, scambio, valorizzazione e accoglienza delle ricchezze culturali del territorio, in particolare della Franciacorta, attraverso anche l'avvio e il consolidamento di un processo di integrazione dell'ambito territoriale di riferimento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

  • Coronavirus in provincia di Brescia: i contagi Comune per Comune

Torna su
BresciaToday è in caricamento