Sabato, 16 Ottobre 2021
Economia

Fallimento Melegatti: un imprenditore bresciano vuole comprare la storica azienda

Franco Ghirardini, leader dell'omonimo gruppo, intende rilevare il marchio e lo stabilimento veronese dove si produce lo storico pandoro

Il celebre pandoro veronese potrebbe presto diventare bresciano: Franco Ghirardini, patron dell'omonimo gruppo che ha sede tra Brescia e Milano, è infatti interessato a rilevare il marchio e lo stabilimento produttivo della Melegatti, azienda dichiarata fallita alla fine di maggio. 

L'imprenditore di Montichiari, recentemente impegnato nell'acquisizione e nel rilancio del marchio Bresciadolci, ha avanzato anche una manifestazione d'interesse per rilevare la storica azienda veneta, presentando la documentazione richiesta ai curatori fallimentari nominati dal tribunale di Verona. 

I documenti sono ora nelle mani degli esperti incaricati dal tribunale: spetta a loro valutare tutte le proposte arrivate le offerte che verrano inviate in una fase successiva. Il piano di Ghirardini è piuttosto chiaro: l'imprenditore bresciano vuole rilevare tutto il complesso produttivo. 

Nel frattempo i nuovi prodotti 'I Buoni di Bresciadolci' dovrebbero arrivare sugli scaffali dei negozi della nostra provincia: biscotti, croissant e altre dolci golosità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fallimento Melegatti: un imprenditore bresciano vuole comprare la storica azienda

BresciaToday è in caricamento