Martedì, 27 Luglio 2021
Economia

Storica bottega bresciana abbassa le serrande dopo 40 anni di attività

Chiuderà prima di Ferragosto la storica Erboristeria Valverde di Botticino Sera: la titolare Terry Manfredi liquida tutto e si prepara alla pensione

Foto di Paolo Bignotti da Google

Storica bottega bresciana abbassa le serrande dopo 40 anni di attività: succede a Botticino Sera, in Via Tito Speri, dove tra un meno di un mese – allo scoccare di Ferragosto – l'Erboristeria Valverde chiuderà i battenti per sempre. Lo scrive il Giornale di Brescia, che racconta della lunga avventura imprenditoriale di Teresa Manfredi, la titolare, da tutti conosciuta come Terry.

“E' giunto il momento di fermarci – spiega – non senza dispiacere e un po' di malinconia. Ma vogliamo approfittare per ringraziare, una volta di più, tutti i nostri clienti e le persone che negli anni hanno continuato a venire da noi”.

L'erboristeria chiude e "liquida tutto"

Da tempo sulle vetrine capeggiano messaggi inequivocabili: “Erboristeria Valverde chiude e liquida tutto”. Più chiaro di così, non si può: non è colpa solo della crisi delle piccole botteghe, ma anche del tempo che passa inesorabile (ed è giusto anche godersi la pensione, perché no).

Nota curiosa: la Valverde è forse uno dei pochi negozi che a causa Covid ha tardato la chiusura, e non accelerato. La decisione era infatti già stata presa all'inizio dell'anno: l'emergenza sanitaria, il lockdown e tutto il resto hanno “congelato” il procedimento, ripreso solo da poche settimane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Storica bottega bresciana abbassa le serrande dopo 40 anni di attività

BresciaToday è in caricamento