rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Economia

Fallimento: all'asta tre distributori di carburante e una villa

Le offerte irrevocabili d’acquisto dovranno essere presentate entro il 13 dicembre

Pompe chiuse da giorni, si attendono solo i nuovi proprietari (con la speranza che l'asta non vada deserta). Tre stazioni di servizio a marchio Daytona, una villa e due depositi sono finiti all'asta nell'ambito del fallimento della Avion service srl, società del Gruppo Mussio. Ne dà notizia PrimaBrescia

In totale i lotti (in piena proprietà) all'asta sono sei. Le tre stazioni di servizio sono in via Iseo a Erbusco (prezzo di partenza 1,8 milioni di euro), in via Europa a Rovato (prezzo base 680mila euro) e in via Aldo Moro a Zone (base d’asta 170mila euro).

La villa invece è situata a Erbusco in via Iseo e si compone di 13 vani (lotto 6, con prezzo base 640mila euro), il cui acquisto richiede però l’automatica offerta anche per gli annessi beni mobili (valutati in 18mila euro). Infine, gli ultimi lotti: a Montichiari è situato un deposito di liquidi infiammabili con una corte esclusiva e numerosi serbatoi interrati, un edificio adibito a uffici, l'abitazione del custode e un laboratorio (il prezzo base di vendita è di 780mila euro); a Erbusco invece c'è un edificio adibito a deposito e vendita di bombole Gpl, attualmente in locazione a Liquigas srl (il cui prezzo base di vendita è di 45mila euro). 

Le offerte irrevocabili d’acquisto dovranno essere presentate entro le 18 del 13 dicembre. L’asta sarà eseguita mediante procedura di vendita telematica, con modalità asincrona. L’esame delle offerte avverrà il 16 dicembre davanti al notaio Enrico Lera. Se ci fossero più offerte valide, prenderà il via la gara telematica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fallimento: all'asta tre distributori di carburante e una villa

BresciaToday è in caricamento