rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Economia Corte Franca / Via Monsignore. G. Bonomelli

Aperta da più di un secolo, bottega bresciana chiude i battenti

L'alimentari Buffoli di Corte Franca ha chiuso alla fine del 2021.

Per oltre un secolo è stata un punto di riferimento per Nigoline: la bottega vicino a casa, dove trovare tutto il necessario per imbandire la tavola. E non solo. Dopo 120 di attività l'alimentari Buffoli di via Geremia Bonomelli a Corte Franca ha chiuso per sempre i battenti, lasciando la frazione orfana di un negozio dove poter acquistare pane, salumi, formaggi, ma anche frutta, verdura e prodotti per la casa.

La saracinesca si è abbassata per sempre alla fine del 2021. Enea, titolare dell'attività aperta da una prozia nei primi del '900, ha resistito finché ha potuto alla concorrenza dei supermercati e dei centri commerciali, ma alla fine ha dovuto cedere. Dietro al bancone della bottega si sono susseguite diverse generazioni della famiglia Buffoli: aperta dalla signora Pierina, l'attività è passata poi nelle mani delle figlie Dina e Palmina ed infine in quelle di Enea e della madre Iole, scomparsa quattro anni fa.

Dopo tante fatiche per Enea è arrivato il momento di arrendersi: dopo la morte di Iole in negozio infatti sono rimasti solo in 4 - Enea e i suoi dipendenti Paola, Alessandro e Sara-  quando per portare a termine tutto il lavoro servirebbe almeno un'altra persona. Una nuova assunzione era però insostenibile, da qui l'amara decisione di chiudere.

Davvero la fine di un'epoca, per Nigoline e non solo: un pezzo di storia che se ne va, la bottega dove oltre ai prodotti si trovavano gentilezza e sorrisi. "Da Enea e Iole trovavi, oltre ai prodotti, la cosa più importante: l’accoglienza. Due parole e ti sentivi a casa. Era la piazza del paese: mancherà questo negozio, ci sentiremo sicuramente più soli", si legge tra le decine di messaggi che gli ormai ex clienti della bottega hanno affidato ai social .
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aperta da più di un secolo, bottega bresciana chiude i battenti

BresciaToday è in caricamento