Economia

Acli Brescia: come richiedere gratuitamente l'ISEE

In tutte le sedi Acli della provincia di Brescia è possibile richiedere gratuitamente l'aggiornamento ISEE: ecco come fare

L'Associazione cristiana lavoratori (Acli) di Brescia fa sapere che in tutte le 22 sedi e negli oltre 100 recapiti del territorio di città e provincia è già possibile richiedere gratuitamente e su appuntamento l'aggiornamento ISEE 2020, redditi e patrimoni 2018. A questo link è disponibile l'elenco completo delle sedi e dei documenti.

La novità dei Patrimoni 2018 permette di sfruttare saldo e giacenza media già noti, senza attendere il rilascio da parte degli istituti di credito del dato 2019 (che si suggerisce di acquisire e custodire per l'anno prossimo).

In un anno rilasciati quasi 30.000 ISEE

“Dal 2014 al 2019 – spiega il direttore Michele Dell'Aglio – anche grazie alla professionalità e disponibilità dei dipendenti Caf Acli, è quasi raddoppiato il numero degli ISEE rilasciati passando dai 14.833 del 2014 ai 28.446 del 2019 (erano 24.154 nel 2018, +18%). Considerato che il nucleo medio isee è composto da 3 componenti possiamo ribadire che oltre 85mila cittadini bresciani (dai neonati agli ultracentenari) sono in possesso di un ISEE acquisito da Caf Acli. E' evidente – continua Dell'Aglio – l’impatto sociale di un servizio erogato gratuitamente a tutela dei diritti delle famiglie bresciane che grazie alle ACLI hanno ottenuto onestamente quanto loro spettante, senza scorciatoie”.

Informazioni e prenotazioni

Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero unico 030 240 9884, dal lunedì al venerdì (orario continuato 8-18), sabato (8-13) oppure scrivere a caf@aclibresciane.it. Per i clienti Caf Acli, componendo il medesimo numero, da quest’anno è possibile prenotare 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 tramite il “Prenotatore intelligente”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acli Brescia: come richiedere gratuitamente l'ISEE

BresciaToday è in caricamento