Sarà il Trentino a realizzare il collegamento con Valvestino

Presenti in Regione a Trento, al momento dell'approvazione del progetto, anche sindaci di due dei Comuni bresciani interessati: Davide Pace per Valvestino e Federico Venturini per Magasa

Valvestino

La Provincia autonoma di Trento sarà il soggetto unico attuatore di un intervento per la realizzazione del collegamento Trentino-Valvestino, di cui una parte incide sul territorio provinciale e il resto in provincia di Brescia.

Lo ha stabilito oggi la Giunta provinciale trentina, che ha approfondito un documento presentato dall'assessore all'urbanistica, enti locali, personale, lavori pubblici e viabilità, Mauro Gilmozzi.

Via libera anche alla sottoscrizione di una Convenzione tra la Provincia e il Comune di Valvestino, con la quale s'individua appunto la Provincia come soggetto unico attuatore per quanto riguarda la modalità di gestione del finanziamento dell'opera che incide sui Fondi Odi, Fondi per lo sviluppo dei Comuni di confine, per 18.792.000 euro.

La realizzazione del collegamento Trentino-Valvestino, presentato dal Comune di Valvestino, in qualità di capofila della forma associata composta dai Comuni di Magasa, Tignale, Capovalle e Gargnano è tra i 21 progetti finanziati dall'Organismo d'indirizzo.

A sottolineare la soddisfazione per la scelta di collaborazione ribadita dalla Provincia autonoma di Trento, la presenza oggi a Trento dei sindaci di due dei Comuni bresciani interessati: Davide Pace per Valvestino e Federico Venturini per Magasa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Il Dpcm Coronavirus è stato firmato: tutte le nuove regole valide fino al 13 novembre

  • Tentato suicidio a scuola: ragazzina si butta dal balcone

  • Nel Bresciano 35 contagi in 24 ore: i nuovi casi Comune per Comune

  • Coprifuoco in tutta la Lombardia, ok del governo: dalle 23 stop attività e spostamenti

  • Brescia: è morto il papà di Francesco Renga, aveva 91 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento