Brescia: grande partecipazione allo sciopero generale

In città hanno manifestato circa 4.000 persone: "Deve essere chiaro che noi non ci fermeremo", ha dichiarato in giornata Susanna Camusso, leader Cgil

Sciopero generale: i manifestanti riempiono piazza Loggia - © Bresciatoday.it

Grande partecipazione allo sciopero generale indetto da Cgil e Uil con lo slogan "Così non va!". Circa 4.000 persone hanno manifestato in centro a Brescia per chiedere al governo di cambiare in meglio la legge sul lavoro e la legge di stabilità, rimettendo l'emergenza occupazionale al centro del dibattito politico.

I dati nazionali provenienti dal settore industriale parlano di un'altissima adesione. Secondo una rilevazione fornita dalla stessa Cgil, risulta infatti una media del 70,2%. Affollatissime tutte le 54 piazze italiane dove si sono tenuti i cortei e le manifestazioni di protesta.

"Il governo sbaglia a escludere il confronto e la partecipazione con i sindacati - ha dichiarato Susanna Camusso nel corso della giornata -. Devono scegliere se continuare a innescare il conflitto o aprire il dialogo: deve essere chiaro che noi non ci fermeremo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

Torna su
BresciaToday è in caricamento