menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Moda low cost: in centro città arriva Mango (e cerca sei commessi)

L'inaugurazione è prevista a luglio, occuperà lo spazio precedentemente occupato da Benetton in corso Zanardelli

La crisi morde, ma non tutti allo stesso modo. Se boutique, piccoli negozi e botteghe sono, chi più chi meno, in difficoltà da anni, chi sembra non soffrire minimamente è il commercio low-cost di abbigliamento. Dopo Zara ed H&M infatti, Mango (presente in 107 nazioni, con 2.500 negozi complessivi, di cui sei in Italia) è pronto ad aprire il suo punto vendita sotto i portici di via Zanardelli. 

L'inaugurazione dovrebbe avvenire già a luglio: dopo i lavori di restauro conservativo dell'immobile, sottoposto a tutela da parte della Soprintendenza, sarà la volta dell'allestimento interno e poi dell'arrivo della merce. Le vetrine, già coperte da gigantografie con modelle e modelli abbigliati con vestiti della catena spagnola, sono quelle dell'ex negozio Benetton (e prima ancora Ricordi), all'angolo con via Mazzini. 400 i metri quadrati complessivi, su due piani. 

Per l'apertura del negozio bresciano, gestito dalla società Retail Fashion che fa capo a Nicolò Marzotto, la catena - come riportato dal Giornale di Brescia - è alla ricerca di sei commessi; per la propria candidatura bisogna mandare il curriculum all'indirizzo mail selezione.personale@retailgroup.com

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento