Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Matteo Salvini a Roncadelle: "Gli unici razzisti sono a sinistra"

 

L'arrivo di Matteo Salvini al parco delle Montagnette di Roncadelle. Il leader leghista è stato accolto dalla folla, ammassata sui gradini dell'arena, da applausi scroscianti. Bermuda e t-shirt, Salvini è salito sul palco, concentrando su di sè le attenzioni. Dopo aver ringraziato i presenti - e presentato la candidata sindaca del centro destra Elisa Regosa - ha attaccato duramente la ministra Azzolina sulle misure adottate per l'imminente inizio della scuole. 

Un intervento breve in cui l'ex ministro dell'interno ha rimarcato i temi a lui cari: dallo sbarco dei migranti in Sicilia, al processo per il caso Open Arms. "Il mio problema non è il colore della pelle: gli unici razzisti rimasti in Italia sono a sinistra e vanno in giro con la bandiera rossa", ha detto .

Potrebbe Interessarti

Torna su
BresciaToday è in caricamento