Come avere un giardino smart: la domotica per illuminazione e irrigazione

Aspettando la primavera, può essere questa l'occasione per rendere smart – grazie alla domotica – anche il giardino di casa

Non è ancora il tempo di primavera e giardino, ma è sempre meglio arrivare preparati quando sarà il momento: approfittando di queste settimane, magari, per rendere smart anche il nostro praticello. La domotica, infatti, fa parte ormai delle nostre vite: l'elenco potrebbe non finire mai, dalle tapparelle al sistema audio fino alla videosorveglianza. La tecnologia al servizio del verde: per chi ha la fortuna di averlo, il giardino può diventare un piccolo angolo di paradiso, con divanetti e sedie sdraio, tende e ombrelloni, piante a non finire.

L'irrigazione domotica: cos'è e come funziona

Ci sono i sensori in grado di percepire la pioggia, o moderni marchingegni alimentati anche ad energia solare. Questo per cominciare ad organizzare l'irrigazione domotica, che essendo smart può essere gestita in ogni momento, anche a distanza, controllando l'erogazione dell'acqua su tablet e smartphone.

Possiamo avere tutto sotto controllo, dunque, pure quando siamo al lavoro, o quando saremo (si spera) in vacanza. Tra i vantaggi di un sistema d'irrigazione da remoto, ricordiamo, c'è anche un significativo risparmio in bolletta: possiamo decidere la frequenza dell'irrigazione, la quantità di acqua erogata, e pure interromperla subito quando piove.

Luci smart con l'illuminazione domotica

Non solo l'irrigazione, ma anche l'illuminazione può diventare intelligente grazie alla domotica. Le lampade e i lampioni posizionati all'esterno possono essere anch'essi gestiti da remoto, per limitare al minimo gli sprechi (e ancora una volta risparmiare). Esistono modelli attrezzati con sensori di movimento di prossimità, e altri collegati al sistema di allarme che si accendono quando viene rilevato qualcosa di sospetto.

Ormai da decenni si possono installare anche nel giardino di casa i sensori crepuscolari, oggi arricchiti con lampade ad energia solare, alcune di queste dotate di piccoli pannelli che accumulano energia durante il giorno. Non da meno l'illuminazione a led, a basso consumo: una caratteristica che permette di utilizzare poca energia, solo quella che serve.

Prodotti online

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terrore in piazza: maniaco insegue due ragazzine di 15 e 17 anni per violentarle

  • Bonus Verde: detrazioni fino a 1.800 euro per lavori in giardino

  • Come pulire la casa con la forza del vapore

Torna su
BresciaToday è in caricamento