menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I festeggiamenti al termine del match (Fonte: brescia_calcio@instagram)

I festeggiamenti al termine del match (Fonte: brescia_calcio@instagram)

Rondinelle in festa: a Udine arriva la seconda vittoria in trasferta

La formazione di Corini si riscatta dal passo falso casalingo con Bologna e torna ad infilare tre preziosissimi punti in graduatoria. A decidere il match un gol di Romulo

Missione compiuta. Brillantemente. Allo stadio del Friuli il Brescia passa per 1-0 infilando tre preziosismi punti in classifica prima del proibitivo match di martedì contro la Juventus. Come già successo a Cagliari, le Rondinelle rubano palla e scena ai padroni di casa dell’Udinese, dominando soprattutto nella seconda e decisiva frazione di gioco. Le occasioni non mancano, ma a firmare l’unico gol di giornata, al 57’, è Romulo, con la complicità di De Maio.

Il primo tempo serve per prendere le misure e scaldare i motori: il vero show è nella ripresa. Al 6’ Brescia ha già l’occasione per passare in vantaggio con Donnarumma, che ruba palla a De Maio proprio davanti alla porta, ma la conclusione dell’attaccante delle Rondinelle viene parata da Musso. Poi tanti errori, in casa Brescia e Udinese, e poche reali chance di sbloccare lo score. Da segnalare la bella occasione avuta al 33’ dalle Rondinelle: Tonali serve Ayé, che si fa spazio, ma la conclusione è davvero da dimenticare.

Il ritmo si alza solo nella ripesa: al 50’ sono i padroni di casa a rendersi pericolosi con una punizione di Jajalo, ma Joronen ci mette i pugni e protegge la porta. Tre minuti più tardi tocca alle Rondinelle creare scompiglio nella difesa avversaria, con Bisoli che si smarca in area e tira di sinistro: Musso però ci arriva e para.

Decisivo il golo di Romulo

Poco male, al 57’ Romulo piazza un destro da 20 metri, la deviazione di De Maio spiazza Musso e arriva il gol del vantaggio del Brescia. Al 73’ Sabelli, da corner, si rende pericoloso: ma Musso respinge la palla sopra la traversa. Brescia ci crede e prova ad aumentare il vantaggio: al terzo minuto di recupero Tonali libera Matri, ma ill suo destro viene deviato da Jajalo. L’udinese però non riesce a pareggiare e le Rondinelle posso brindare al secondo successo della stagione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento