Calciomercato Feralpisalò: arriva Alexander Caputo, difensore della Primavera del Palermo

Il 19enne, originario del Torinese, giocava difensore esterno destro nella Primavera del Palermo

La FeralpiSalò ha trovato l'accordo con il difensore esterno destro Alexander Caputo per la prossima stagione di Prima Divisione.

Il giocatore, nato a Pinerolo (Torino) Il 12 gennaio 1993, era elemento di spicco della Primavera del Palermo.

- FeralpiSalò: ecco i gemelli Filippini. Esperienza e qualità per i verdeblù

Arriva a titolo definitivo. "So che il campionato di Prima Divisione è altro rispetto a quello Primavera. Ma sono certo di fare bene perché darò il massimo - ha
dichiarato il giocatore -. Non vedo l'ora. Tutti mi hanno parlato benissimo della società, saprò ripagare al meglio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sdraia sul divano, "Nonna sto male": 14enne muore il giorno dopo in ospedale

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Lago di Garda, prurito quando si esce dall'acqua: è la "dermatite del bagnate"

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento