Calciomercato, le prime mosse del Lumezzane

I rossoblu risolvono le comproprietà con Udinese e Juventus, si andrà invece alle buste per Roberto Inglese. Riscattato Pisacane, restano in Valtrompia anche Sevieri e Bradaschia: Ivan Marconi tornerà a Savona, finisce l'esperienza bresciana

Prime mosse di mercato del Lumezzane con il direttore sportivo Luca Nember attivo su più fronti e impegnato a risolvere i tanti nodi legati alle comproprietà e ai prestiti. Stabiliti gli accordi con le big della Serie A: il portiere Ivan Trini tornerà alla Juventus, in via definitiva, Daniel Bradaschia rimarrà invece in rossoblu dopo il rinnovo della compartecipazione con l’Udinese; buone notizie anche dalla sponda laziale, con la conferma del centrocampista Federico Sevieri.

Si andrà invece alle buste con il Chievo Verona per l’attaccante classe 1991 Roberto Inglese, attualmente in comproprietà tra le due squadre; per Francesco Checcucci si è trovato un accordo di massima che lo riporterà in gialloblu in tempi brevissimi. il giovane Ivan Marconi saluta la Valtrompia, dall’anno prossimo tornerà a giocare a Savona, rischia di lasciare anche Fabio Pisacane, riscattato proprio ieri dalla società.

Nessuna certezza nel mercato in entrata, ma due nomi sopra tutti: Filippo Fondi, centrocampista da poco acquistato dal Chievo, e Francesco Rossi, portiere emergente della Primavera dell’Atalanta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lo schianto col tir, poi l'inferno: manager d'azienda muore carbonizzato nella sua auto

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Fine settimana in Franciacorta per Belen Rodriguez e Stefano De Martino

  • Maltempo, arriva forte peggioramento: pioggia e abbondanti nevicate

  • Triumplina 43: la maxi-piazza commerciale con negozi, supermercato e ristoranti

  • Auto sbatte contro il guard rail e si ribalta: morto un bambino, ferite due ragazzine

Torna su
BresciaToday è in caricamento