rotate-mobile
Calcio

Solo un pareggio per la Feralpi contro la Triestina

Occasione sciupata per salire in vetta alla classifica

Partita terminata in parità e senza troppe emozioni quella andata in scena allo stadio “Nereo Rocco” di Trieste fra i padroni di casa della Triestina e la Feralpisalò. I salodiani sciupano l’occasione si salire al comando della classifica e rimangono al secondo posto a quota 31 punti raggiungendo il Pordenone sconfitto 2 a 0 dalla Pro Vercelli. Al secondo posto sale anche la Pro Sesto guidata dal Direttore Sportivo bresciano Christian Botturi, mentre al primo posto ora c’è il Vicenza vittorioso sulla Pergolettese.

In avvio di gara meglio la Triestina che prova ad aprire le marcature dopo sei minuti con Adorante che calcia a colpo sicuro su assist di Ciofani, ma PIzzignacco devia in angolo. La Triestina ancora pericolosa al 10’ minuto in azione di contropiede che però è sprecata dal tiro fuori misura di Adorante. In campo c’è un sostanziale equilibrio, ma al 35’ Pizzignacco deve mettere una pezza rinviando in fallo laterale un brutto disimpegno difensivo.

Nella ripresa Ganz scalda i guantoni di Pizzignacco dopo due minuti, mentre al 58’ arriva la prima occasione della Feralpi con una forte conclusione dal limite dell’area di Musatti che però la difesa devia in angolo. Al 69’ Pizzignacco salva ancora una volta la difesa gardesana compiendo un grande intervento sul tentativo in mischia di Minesso. Buon ritmo in campo, ma fino al triplice fischi dell’arbitro non si registrano altre occasioni e le due squadre terminano la partita a reti inviolate dividendosi la posta in palio.

La Feralpisalò tornerà in campo domenica 11 dicembre tra le mura amiche dello stadio “Lino Turina” per affrontare il Novara.

Le dichiarazioni di mister Stefano Vecchi al termine della partita.

È stata una partita difficile contro una squadra che non merita di stare nelle parti basse della classifica. Noi abbiamo creato alcune occasioni, come anche loro. Siamo stati sicuramente tanto condizionati dalle varie assenze e dall’influenza che ci ha colpiti questa settimana. Arriviamo alla fine di questi tre impegni con tre risultati utili, sette punti conquistati sui nove a disposizione. Siamo molto contenti di ciò che stiamo costruendo tutti insieme. Il campionato è ancora lungo, la classifica la vedremo alla fine”.

IL TABELLINO

TRIESTINA - FERALPISALÒ 0-0

TRIESTINA: Mastrantonio, Ciofani, Di Gennaro, Sabbione, Ghislandi; Paganini, Gori, Lovisa (72’ Rocchi); Minesso; Adorante (71’ Petrelli), Ganz. A disposizione: Pisseri, Pozzi, Galliani, Iacovoni, Pellacani, Crimi, Sarzi. Allenatore: Pavanel.

FERALPISALÒ: Pizzignacco, Bergonzi, Legati, Pilati, Tonetto (91’ Dimarco); Musatti (66’ Hergheligiu), Zennaro, Balestrero; Di Molfetta (66’ Pietrelli); Guerra, Cernigoi (75’ D’Orazio). A disposizione: Ferretti, Venturelli, Benedetti, Bacchetti, Palazzi, Armati, Gualandris. Allenatore: Vecchi.

ARBITRO: Frascato di Firenze

ASSISTENTI: Collu di Oristano; Palla di Catania.

AMMONIZIONI: Ciofani, Minesso, Ganz, Gori - Pilati, Balestrero.

Fonte immagine: Feralpisalò.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solo un pareggio per la Feralpi contro la Triestina

BresciaToday è in caricamento