Calcio

Brescia, sconfitta 0-3 e due partite a porte chiuse dopo gli episodi contro il Cosenza

Mano morbida del giudice sportivo dopo gli episodi avvenuti al temine dell’incontro

La decisione del giudice sportivo dopo i fatti avvenuti al termine di Brescia-Cosenza è arrivata oggi: sconfitta a tavolino per 3 a 0 e due partite da disputare a porte chiuse. 

Mano morbida, quindi, quella adottata dalla giustizia sportiva nei confronti del Brescia in merito agli scontri avvenuti dentro e fuori lo stadio “Rigamonti” al termine della partita di ritorno dei play out contro il Cosenza. La società biancoblù è stato punita per responsabilità oggettiva, ma la sanzione poteva essere anche maggiore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia, sconfitta 0-3 e due partite a porte chiuse dopo gli episodi contro il Cosenza
BresciaToday è in caricamento