Domenica, 24 Ottobre 2021
Politica

Fabio Rolfi sulla circolare: “Siamo d’accordo con la linea del Viminale”

Il vicesindaco e assessore alla Sicurezza del Comune di Brescia, Fabio Rolfi, è intervenuto per commentare la nuova circolare emanata dal ministro dell'Interno, Roberto Maroni

Il vicesindaco e assessore alla Sicurezza del Comune di Brescia, Fabio Rolfi, è intervenuto per commentare la nuova circolare emanata dal ministro dell’Interno, Roberto Maroni:

 

“Bravo Maroni! Era ed è necessario ribadire con chiarezza e fermezza che serve introdurre, alla luce delle recenti sentenze, una legislazione adeguata, e che non si può risolvere una situazione delicata e ingarbugliata come questa, con una semplice circolare di qualche zelante prefetto” ha dichiarato il vicesindaco.

“Alla luce degli stravolgimenti creati dalla Corte europea e dal Consiglio di Stato è necessaria una nuova legge che introduca definitivamente, come in Grecia, Danimarca, Germania, Francia e in altri stati europei, il reato di clandestinità, per confermare e rinnovare l’azione di contrasto all’immigrazione irregolare e garantire così il controllo del fenomeno migratorio, che è ciò che la gente chiede alle istituzioni di fare.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabio Rolfi sulla circolare: “Siamo d’accordo con la linea del Viminale”

BresciaToday è in caricamento