menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una veduta di Gardone Riviera

Una veduta di Gardone Riviera

Borghi più belli d'Italia: nell'esclusivo club entra un Comune bresciano

La notizia è freschissima: anche Gardone Riviera è tra i borghi più belli d'Italia. Il Comune gardesano entra a far parte del club più esclusivo del Belpaese. Gli altri bresciani: Bienno, Montisola e Tremosine

La notizia è fresca, freschissima: anche Gardone Riviera è tra i borghi più belli d'Italia. La suggestiva località gardesana infatti è entrata a far parte del club de “I Borghi più Belli d'Italia”, in tutto sono 256 su tutto il territorio del Belpaese. Un raggruppamento di tipicità nato nel 2001, su impulso della Consulta del Turismo dell'Anci, l'associazione nazionale dei Comuni italiani.

“Il nostro club – scrive il presidente Fiorello Primi – non è stato creato per effettuare una mera operazione di promozione turistica, ma si prefigge di garantire attraverso la tutela, il recupero e la valorizzazione, il mantenimento di un patrimonio di monumenti e memorie che altrimenti andrebbe irrimediabilmente perduto”.

Forse un po' catastrofista nei confronti della bella Gardone, che ancora attrae centinaia di migliaia di turisti ogni anno. Ma quella che conta è la valenza pratica: Gardone Riviera fa parte di un club esclusivo di 256 Comuni riconosciuti a livello nazionale e internazionale.

Non è il primo bresciano, non sarà l'ultimo: nell'elenco ci sono già Bienno, l'antico borgo dei magli, Montisola, “beata solitudine”, Tremosine, “il paradiso sugli strapiombi”. E appena fuori provincia anche Lovere, dove “la bellezza si specchia sul lago”, e Soncino, “una rocca nei campi”.

Questi i criteri per far parte dell'esclusivo club dei borghi: integrità del tessuto urbano, armonia architettonica, vivibilità, qualità storica e artistica, il patrimonio edilizio (pubblico e privato), i servizi.

E Gardone Riviera si è meritato tutto, con la soddisfazione del sindaco Andrea Cipani. Anche se non è finita: per rimanere tra i borghi più belli d'Italia bisogna meritarselo, e continuare così. Comunque Gardone, per rimanerci, le carte in regole le ha tutte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento