menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cancellazione delle circoscrizioni: Rolfi replica alle accuse del PD

Dopo le critiche avanzate dal PD per voce del consigliere Muchetti, non si è fatta attendere la replica del vice-sindaco leghista: "E' il PD al governo del paese, cambi, visto che può farlo, questa norma sbagliata"

Il vice-sindaco di Brescia Fabio risponde alle critiche del consigliere Muchetti che - in merito all'ormai prossima cancellazione delle circoscrizioni cittadine - lo aveva accusato di disinteressassi all'argomento, "di essere troppo impegnato a fare altro" invece di interessarsi a una questione così fondamentale per la città.
Naturalmente, una critica del genere non poteva passare inosservata a un leghista doc, che - da anni - ha fatto del territorio il suo slogan preferito.

“Sul tema c’è dibattito all’interno della maggioranza,  non lo nego affatto - dichiara Rolfi – Come già annunciato, presenteremo una proposta, e la presenteremo, peraltro già delineata nei tratti essenziali in consiglio comunale ed anche in commissione e che a breve metteremo nero su bianco. Una proposta che lascerà libera attuazione alla prossima amministrazione comunale e che certamente dovrà tener conto del fatto che con la scelta del legislatore un’epoca è finita ed il tentativo, che sembra voler attuare il Pd, di restaurare un modello che non c’è più è puramente anacronistico.”


“Al consigliere Muchetti - attacca poi il vice-sindaco - rispondo dicendo semplicemente che sto aspettando che il suo partito, il PD, che è al governo del paese, cambi, visto che può farlo, questa norma sbagliata che cancella le circoscrizioni di Brescia, se proprio la ritiene sbagliata (cosa che dubito assai..). Perché non lo fa? Come già abbiamo visto con l’IMU gli esponenti locali del Pd hanno una bella faccia tosta a strillare contro norme che loro stessi hanno voluto e difendono in sede nazionale o verso le quali nulla fanno per cambiarle...”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento