Politica

Imprenditore e politico, tutta la valle lo ricorda con affetto

Lunedì pomeriggio si sono svolti i funerali di Amleto Lazzati, morto a 87 anni dopo una lunga malattia. Volto noto a Breno ma in tutta la Valcamonica, imprenditore e vicesindaco

In centinaia a Breno per l'ultimo saluto ad Amleto Lazzati, morto a 87 anni dopo una lunga malattia. Volto più che noto in Valcamonica, considerato un “politico di lungo corso” nella sua accezione più classica: lascia la moglie Bianca Maria e i figli Cristina, Nicoletta e Luca. I funerali si sono celebrati lunedì pomeriggio nella chiesa di Santa Maria delle Nevi.

A Breno era stato vicesindaco, assessore e consigliere comunale. Impegnato anche nel sociale: presidente della casa di riposo del paese, era stato tra i promotori del comitato cittadino per la realizzazione di una casa albergo per anziani.

Non solo politica: Lazzati è stato prima di tutto un imprenditore. La sua ditta, gestita insieme ai figli, era diventato un punto di riferimento per tutta la valle, concessionario ufficiale della Olivetti.

Milanese di origine, per tantissimi anni ha vissuto a Breno. Negli ultimi tempi si era trasferito a Darfo Boario Terme, il luogo dove ha esalato il suo ultimo respiro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprenditore e politico, tutta la valle lo ricorda con affetto

BresciaToday è in caricamento