Mille Miglia: suggestioni d'arte (e motori) con la mostra 'Parallelismi'

Il mito della Milla Miglia, "museo viaggiante dell'automobile", che diventa un'esaltante "guida itinerante" tra le bellezze d'Italia e parte integrante della storia urbana.
Il design e le architetture, la figurazione delle passioni, lo spirito del collezionismo: solo alcuni tra gli elementi che accomunano auto storiche e opere d'arte, che diventano strumenti d'interpretazione in uno stimolante confronto.

Da un'idea di Basilio Rodella - BAMSphoto, in collaborazione con l'Accademia di Belle Arti "Santa Giulia" e Hco Group, nasce "Parallelismi. Un museo viaggiante nel patrimonio artistico italiano".
L'intuizione, quella di avvicinare l'auto d'epoca e l'arte in un suggestivo gioco di parallelismi, che si sviluppano attraverso scatti fotografici di auto storiche accostate - come pagine di un libro - a riproduzioni famose, opere d'arte celebri e installazioni contemporanee che ci accompagnano nella lettura della storia della Mille Miglia in una chiave contemporanea e artistica.

L'evento-simbolo dell'eccellenza italiana che porta il nome di Brescia nel Mondo, raccontato in maniera insolita e originale nella sua "zana": Brescia.
A Palazzo Martinengo, dal 3 ottobre fino al 15 novembre 2015.

Sabato 3 ottobre - Inaugurazione mostra
. Dalle ore 18.00 su invito (autorità, enti partner, sponsor).
. Dalle ore 20 - nell'ambito della Notte della Cultura - entrata libera, fino alle 24.00 (ultimo ingresso alle 23.00)

La mostra resterà aperta al pubblico il mercoledì, giovedì e venerdì dalle 16.00 alle 19.00.
Sabato e domenica, dalle 11.00 alle 19.00.

Biglietto d'ingresso:
5 euro intero
3 euro ridotto

Chiusura, domenica 15 novembre.

L'evento è patrocinato dal Comune di Brescia, dalla Provincia di Brescia, dalla Regione Lombardia e dal Museo Mille Miglia Brescia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Gussago: Lo Spiedo Scoppiettando

    • dal 18 settembre al 17 dicembre 2020
    • Ristoranti aderenti
  • Serle: Profumo di Spiedo

    • dal 2 ottobre al 18 dicembre 2020
    • Ristoranti aderenti
  • Limone: Visite alla limonaia del Castel

    • dal 17 settembre al 31 dicembre 2020
    • Limonaia del Castel
  • Cellatica: Casa Museo della Fondazione Zani

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 dicembre 2021
    • Casa museo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    BresciaToday è in caricamento