Concerto congiunto italo-giapponese 

Con i cori giovanili kozukata della prefettura di Iwate e controcanto di Brescia, alla chiesa di S. Maria Immacolata

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

L'associazione culturale italo-giapponese Fuji è lieta di annunciare che il 31 marzo, giovedì, alle 20:45 nella chiesa di S. Maria Immacolata di Via Pavoni ci sarà un concerto congiunto italo giapponese con i cori giovanili Kozukata della prefettura di Iwate e Controcanto di Brescia.

Fa parte della rassegna Primavera in Musica 2016, che oltre al patrocinio del Comune di Brescia ha anche ottenuto il patrocinio del Consolato del Giappone ed è stata inserita tra gli eventi per il 150° anniversario delle relazioni Italia-Giappone (https://www.it.emb-japan.go.jp/150/it/eventi/brescia.html).
È la terza volta che il coro Kozukata, il migliore coro giovanile del Giappone, viene a trovarci a Brescia. I giovani liceali giapponesi saranno ospiti delle generose famiglie bresciane e, sebbene il tempo di permanenza a Brescia sia piuttosto breve, hanno una fitta serie di impegni.

È la terza volta che il coro del liceo Kozukata viene a Brescia, nel segno di una lunga amicizia.

Torna su
BresciaToday è in caricamento