Giovedì, 5 Agosto 2021
Economia

Musil: "Dall'uomo alle macchine", il progetto di Maria Chiara Cavallaro e Elena Marsili

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

"Dall'uomo alle macchine" è il progetto di Maria Chiara Cavallaro e Elena Marsili, due studentesse del corso Ge.Co. (Gestione dei contenuti digitali per i media, le imprese e i patrimoni culturali) dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia volto a promuovere il Musil: Museo dell'Industria e del Lavoro di Rodengo Saiano. Protagoniste sono le aziende bresciane, da Aliprandi a Beretta, da Iveco a Santoni e molte altre.

Queste realtà locali hanno prestato la loro esperienza e professionalità nel raccontare i cambiamenti avvenuti nel mondo delle macchine e della produzione a seguito dell'industrializzazione. Le video-interviste sono disponibili sul canale YouTube "Dall'uomo alle macchine". Gli hashtag utilizzati per l'iniziativa sono #AdottaUnOggetto, #Musil, #Geco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musil: "Dall'uomo alle macchine", il progetto di Maria Chiara Cavallaro e Elena Marsili

BresciaToday è in caricamento