Edilizia: "Patto territoriale della legalità" tra costruttori e lavoratori

Cisl Brescia: "Il 'Patto' si apre alla necessaria collaborazione degli enti e delle amministrazioni pubbliche"

Collegio Costruttori e Federazioni sindacali dei lavoratori dell’edilizia (Filca Cisl, Fillea Cgil, Feneal Uil) hanno sottoscritto mercoledì 14 gennaio un “Patto territoriale della legalità”. Un’alleanza tra imprese e lavoratori per aggredire i tanti mali che zavorrano il settore: dall’elusione fiscale e contributiva alle false partite Iva, dal lavoro irregolare alla non applicazione del contratto nazionale, dal dumping sociale e concorrenza sleale fino alle infiltrazioni malavitose. Problemi vecchi e nuovi che la crisi economica ha reso più acuti, più evidenti e, purtroppo, più diffusi.

Il “Patto” propone la costituzione di un Osservatorio in grado di gestire la banca dati dei lavori pubblici e privati, delle ditte e dei relativi subappalti in sinergia con INAIL, INPS e Centri per l´impiego. Un monitoraggio puntuale, rigoroso, costante nel tempo che consenta l’erogazione di forme di servizi di sostegno preferenziali (tempi certi per le autorizzazioni, e riduzione degli oneri di urbanizzazione e dell´imposta di occupazione del suolo) per l´imprenditoria seria, oggi messa duramente in difficoltà dalla concorrenza dei disonesti.

"Il 'Patto' si apre alla necessaria collaborazione degli enti e delle amministrazioni pubbliche", spiegano dalla Cisl di Brescia, "con la disponibilità dei firmatari dell’intesa a mettere a disposizione percorsi di formazione per il personale comunale chiamato spesso a gestire senza strumenti adeguati bandi per opere pubbliche che, con il criterio del massimo ribasso, non tengono conto della qualità degli interventi e diventano spazi in cui illegalità e malavita riescono a infiltrarsi fertile per di contemplata nel patto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento