Economia

Nuove Porsche Cayman. La legge della curva

La Porsche Cayman non segue nulla e nessuno. Ad eccezione della legge delle curve

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

nuove porsche cayman. la legge della curva.Ostinata e indipendente, giovane e anticonvenzionale, efficiente e capace di assicurare grande divertimento alla guida: la nuova Porsche Cayman arriva al Centro Porsche Brescia. Giovedì 28 febbraio: per arrivare dritti al sogno, partite dalle curve!

"Vale sempre la pena seguire la via diretta. Quella che passa dall'attenzione alla reazione. Dal battito regolare al batticuore. Dallo slancio all'euforia. Apprezzando quando questa via misura meno di mezzo metro. Perché nella Cayman sono solo 30 i centimetri che separano il cuore del guidatore da quello della sua vettura. Così la strada diretta non è più dritta ma inizia a seguire la legge della curva." Sono queste le parole che Porsche ha scelto, sul proprio sito ufficiale, per esprimere al meglio l'essenza della nuova Cayman, il rinnovato modello della Casa di Stoccarda che sarà presentato giovedì 28 febbraio, dalle ore 20.00, presso il Centro Porsche Brescia di Desenzano del Garda, nel corso di un evento ricco di sorprese ed emozioni. Protagoniste della serata saranno le tre auto esposte in salone, una Cayman nera - interno nero, una Cayman bianca - interno nero e una Cayman S bianca - interno grigio agata che, come sempre, Beatrice Saottini, Presidente di Saottini Auto S.p.A., e Biagio Capolupo, Direttore di Centro Porsche Brescia e Centro Porsche Brescia Città, avranno l'onore di svelare al pubblico. Ad impreziosire ulteriormente la serata sarà la presenza del campione di bike trial e inviato di Striscia la Notizia Vittorio Brumotti, meglio noto come 100% Brumotti, che a bordo della propria bicicletta si esibirà nelle incredibili acrobazie che l'hanno reso famoso.

La serie 981 è la seconda generazione di un'auto che non ha rivali nella sua classe: nessun'altra ha così spiccate caratteristiche sportive né può competere con una simile precisione. Ispirata ad una confortevole vettura sportiva, la GTS del 1963, la Porsche Cayman debutta sul mercato nel 2005 e nel 2007 viene eletta World Performance Car. Il primo restyling arriva nel 2009 e, ora, a distanza di quattro anni, è pronta al cambio di generazione con questo nuovo modello dall'assetto giovane e dinamico, che unisce, come nella migliore tradizione Porsche, performance e idoneità all'uso quotidiano. Un'auto dal design chiaro, che si contraddistingue per la forte idea estetica, con linee e bordi definiti, proporzioni fluide e una silhouette piatta: un fascino unico che nasce e si esalta nella propria essenzialità. La nuova Porsche Cayman reinterpreta il concetto di motore centrale fino a ottenere performance più elevate e maggiore efficienza, per un piacere di guida preciso e immediato. Una sportiva senza compromessi, divertente, sicura e confortevole: un risultato possibile solo grazie al massimo impegno che gli ingegneri della Casa di Stoccarda hanno deciso di porre in ogni fase di progettazione. Per principio. Per passione. Per regalare un sogno. E per l'eccitazione nell'attesa della curva successiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuove Porsche Cayman. La legge della curva

BresciaToday è in caricamento