menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccinazioni anti-Covid per la fascia 60-79 anni: attenti alla fake news

L'appello della Regione: "Aiutateci a diffondere questo messaggio"

"Purtroppo sta circolando in rete una comunicazione ingannevole, che non corrisponde al vero. Non appena sarà possibile prenotare la vaccinazione anche per tutte le categorie attualmente non comprese nella programmazione del ministero della Salute, lo comunicheremo su tutti i canali ufficiali della Regione Lombardia. Aiutateci a diffondere questo messaggio".

Così Lombardia Notizie, l'agenzia di stampa della Regione Lombardia, anche attraverso i suoi canali 'social', comunica che la notizia dell'apertura delle prenotazioni per il vaccino anti-Covid per la fascia d'età compresa tra i 60 e i 79 anni non corrisponde al vero. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: il Comune bresciano che ha contagi da zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento