L'estate calda di Salò: 94 eventi da luglio a settembre

  • Dove
    Piazza Duomo
    Piazza Duomo
    Salò
  • Quando
    Dal 23/07/2016 al 03/09/2016
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Novantaquattro eventi da qui a settembre. Novantaquattro occasioni per divertirsi, ascoltare musica, ammirare spettacoli teatrali e di danza, contemplare opere d'arte, assistere a grandi eventi sportivi, gustare prelibatezze gastronomiche, scoprire le tradizioni locali. Novantaquattro motivi in più per fare di Salò il punto di riferimento culturale del Garda, valorizzando ulteriormente una terra già ricca di storia e di opportunità di intrattenimento.

E' un programma quanto mai ricco e variegato quello che Comune e Pro loco di Salò presentano  in vista della bella stagione. Il cartellone, a cui contribuiscono numerose realtà del territorio, godrà innanzitutto del fascino di due rassegne di caratura internazionale: l'Estate Musicale del Garda "Gasparo da Salò" e il festival AcqueDotte, entrambi con la direzione artistica di Roberto Codazzi. La storica kermesse violinistica, giunta quest'anno alla 58esima edizione, tra il 23 luglio e il 3 settembre porterà sul palco di piazza Duomo artisti di altissimo livello, da Stefan Milenkovich a Enrico Rava, dall'orchestra I Pomeriggi Musicali al chitarrista salodiano Luca Lucini.

Tre invece gli appuntamenti in riva al lago di AcqueDotte, rassegna che per il resto andrà in scena a Cremona: Piazza della Vittoria accoglierà la Banda Osiris a luglio, Greta Panettieri e Fabrizio Bosso ad agosto, Saba Anglana a settembre. Altra serata di grande musica sarà quella del 21 agosto, con l'omaggio a Fabrizio De Andrè e Lucio Battisti firmato da musicisti d'eccezione tra cui Ellade Bandini e Gianni Dall'Aglio.

Musica a parte, il cartellone di Vivi Salò riserverà molto spazio alla cultura in tutte le sue forme: dalle arti figurative alla letteratura, dal teatro alla danza.E ancora, serate di approfondimento su tematiche d'attualità, raduni d'auto storiche, grandi eventi sportivi, cinema all'aperto, mercatini vintage e d'antiquariato.

Senza dimenticare il richiamo del Mu.Sa., museo che fino a novembre ospiterà la mostra Da Giotto a De Chirico curata da Vittorio Sgarbi, e del Vittoriale, polo culturale capace di attrarre visitatori grazie al suo patrimonio di inestimabile valore.

Da segnalare, infine, il legame sempre più stretto tra i Comuni di Salò e Cremona: la collaborazione già avviata sul festival AcqueDotte proseguirà con una serie di iniziative all'insegna dello scambio culturale e della reciproca promozione dei rispettivi patrimoni artistici e museali.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Riapre il Parco Giardino Sigurtà e festeggia i dieci anni del Labirinto

    • dal 23 aprile al 7 novembre 2021
    • Via Cavour, 1, 37067 Valeggio sul Mincio
  • Cellatica: Casa Museo della Fondazione Zani

    • dal 1 ottobre 2020 al 31 dicembre 2021
    • Casa museo
  • Castello di Padernello: visite su prenotazione

    • dal 1 al 31 maggio 2021
    • Castello di Padernello
  • Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

    • Gratis
    • dal 14 al 15 maggio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    BresciaToday è in caricamento