Martedì, 21 Settembre 2021
Coronavirus Cellatica

"Sono fuori Comune per prendere una torta", la scusa alla polizia non finisce benissimo

Numerosi i controlli effettuati dalla Polizia Locale ai confini tra Cellatica e la Valtrompia. Dieci le sanzioni per violazione della normativa anti Covid, e c'è anche chi si inventa una torta da comprare

Foto d'archivio

Le giustificazioni sono state delle più disparate. Tra queste, quella di un automobilista che ha giustificato l'uscita fuori dal comune di residenza dicendo che stava andando ad acquistare una torta. Fermato, nel fine settimana, dalla Polizia Locale di Cellatica, per lui è scattata la sanzione di 400 euro.

Non è andata meglio ad un'altra decina di conducenti che, ai controlli degli agenti, sono risultati sprovvisti di una giustificata motivazione per trasferirsi in un comune diverso dal proprio. 

Al fine di dissuadere i furbetti dell'weekend a trasferirsi da un paese all'altro, i controlli sono stati intensificati per garantire il rispetto della normativa anti Covid in vigore che, in zona rossa, non permette l'uscita dal proprio comune se non per motivi di salute, lavoro o stretta necessità. Tra gli automobilisti multati anche alcuni che giungevano da comuni piuttosto lontani.

Sotto controllo tutti i punti di passaggio "strategici" tra Cellatica e la Valtrompia, con particolare attenzione ai Campiani, tra Franciacorta e Collebeato, e altri punti di passaggio utilizzati nel tentativo di evadere i controlli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sono fuori Comune per prendere una torta", la scusa alla polizia non finisce benissimo

BresciaToday è in caricamento